InicioVentilatore a soffitto
 
Ventilatori da soffitto: l’elemento decorativo e funzionale che ritorna per rivoluzionare il design di interni

1. Che cos’è un ventilatore da soffitto

 

Un ventilatore da soffitto è una delle opzioni di ventilazione più tradizionali che, utilizzando il movimento delle pale, è in grandi di muovere l’aria di una stanza, rinnovarla e rinfrescarla in modo salutare e naturale.

 

Scarica il Catalogo FARO 2021! Con tutti i nuovi modelli di quest’anno

 

Nonostante esitano altre forme di ventilazione capaci di creare una refrigerio maggiore, e che, fino a poco tempo fa, era difficile vederli come un elemento decorativo, i ventilatori da soffitto sono, attualmente, uno degli elementi più alla moda nel campo dell’arredamento, per vari motivi.

2.Benefici del ventilatore da soffitto

Nell’attualità, si tratta di uno dei sistemi di ventilazione più richiesti, precisamente per tutti i suoi benefici.

 

  • · Sono una fonte naturale di refrigerio
  • · Sono rispettosi dell’ambiente
  • · Creano una sensazione di comfort e di benessere assoluto
  • · La loro versatilità li rende adatti ad ogni ambiente 
  • · Hanno design moderni e attrattivi

E tutto questo, li rende una delle opzioni favorite non solo per la ventilazione e il refrigerio, ma anche un elemento decorativo in più, capace di dare personalità a qualsiasi spazio.

 

Ventilatori da soffitto con stile: climatizza e decora il tuo spazio

Fino a non molto tempo fa, i sistemi di ventilazione avevano un’unica funzione, quella di aerare spazi e dare un poco di refrigerio agli ambienti interni, e, anche se in quel momento era difficile considerarli come un elemento della decorazione, oggi si sono trasformati in uno dei favoriti del design di interni per creare spazi sofisticati, anche con stili molto diversi. 

Dalla creazione del primo ventilatore da soffitto nel 1882, questi sistemi di ventilazione non hanno smesso di evolversi fino ad arrivare a ciò che sono oggi, vale a dire elementi di design in grado di migliorare gli spazi interni e esterni con stili innovativi e delicati, che rappresentano un punto distintivo che è già diventato una tendenza.

 

Un elemento che torna di moda

Oltre ad essere un buon complemento per altre fonti d’aria più intense, come i condizionatori, il movimento d’aria che garantiscono a spazi come terrazze, hotel e abitazioni, è notevolmente più salutare, naturale e comodo rispetto a quello di qualsiasi altro tipo di ventilazione come i ventilatori da pavimento o da parete.

E, nonostante risultino ancora sconosciuti a molti clienti, gli attuali modelli, pratici e ricchi di stili, ed il comfort che offrono, fanno sì che, anche nei luoghi meno caldi, siano un elemento necessario.

La possibilità di scegliere i ventilatori da soffitto adatti a tutti i tipi di stile ha permesso loro di tornare prepotentemente di moda, vista la grande richiesta nei progetti di arredamento attuali.

 

Ventilatori che risparmiano energia

I ventilatori da soffitto sono un’opzione di ventilazione e di rinnovazione dell’aria decisamente più economica di qualsiasi altra. Il funzionamento di un ventilatore da soffitto, a una velocità media, consuma soltanto da 15 a 30 watt, si tratta quindi di un’opzione economica e rispettosa dell’ambiente, che risulta  di grande utilità in qualsiasi epoca

 

 

Migliora la salute e l’ambiente

Il modo di ventilare dei ventilatori da soffitto non è assolutamente dannoso per la salute, comparato con qualsiasi altro apparato di condizionamento d’aria. I condizionatori generano aria in maniera artificiale, e l’ambiente che creano è il principale responsabile di quei fastidiosi raffreddori estivi che tutti odiamo.

I ventilatori da soffitto, d’altra parte, non producono aria, ma muovono quella già presente nell’ambiente, risultano in questa maniera più salutari, offrendo una sensazione infinitamente più naturale. Inoltre, a differenza degli altri sistemi di ventilazione, i ventilatori da soffitto non emettono nessun tipo di gas tossico, per questo non rappresentano soltanto l’opzione più salutare, ma anche quella più rispettosa dell’ambiente.

 

Ambiente de ventilaciónNon secca l’ambiente

Questi ventilatori, a differenza di quelli da parete o da pavimento, non creano una corrente d’aria circolare che incide su un punto concreto, ma piuttosto fanno sì che l’aria mossa si percepisca come una dolce brezza con la quale possiamo stare tutto il giorno senza ottenere, come risultato, una gola secca. Questi ventilatori, pertanto, migliorano la qualità dell’aria negli spazi in cui viviamo, contribuendo al nostro benessere e alla nostra salute e, molto importante, non seccano l’ambiente.

 

Ventiladores silenciososVentilatori da soffitto silenziosi

I ventilatori da soffitto sono una delle forme più discrete di ventilare un ambiente. I nuovi disegni moderni, creati con materiali leggeri, sono in grado di creare correnti d’aria in un modo così silenzioso che appena si nota che stanno funzionando.

A differenza di altri apparati, i ventilatori da soffitto sono l’opzione perfetta per ottenere il giusto grado di refrigerio durante la notte o il giorno, senza che si noti il loro movimento.

 

Solución efectivaAllontana gli insetti 

E se non bastasse il fatto di ventilare un ambiente con aria naturale e salutare, i ventilatori da soffitto sono, anche la soluzione più effettiva per combattere insetti come zanzare e mosche, con il movimento dell’aria da loro prodotto.

 

Installazione facile e rapida del ventilatore da soffitto

L’installazione dei ventilatori da soffitto, a volte, causa una certa insicurezza negli utenti, anche se in realtà, si tratta di una cosa molto semplice, e si dovranno prendere in considerazione solo alcuni semplici fattori. 

L’installazione è molto più semplice rispetto a quella di qualsiasi altro apparato di condizionamento dell’aria, dato che i ventilatori da soffitto sono molto più leggeri e maneggevoli, e si possono installare in qualsiasi posizione con un punto luce nelle vicinanze. 

Inoltre, al contrario di quello che si pensa di solito un ventilatore da soffitto non deve dondolare né produrre rumori strani dopo l’installazione, ma è importante assicurarsi che questa venga realizzata correttamente, non solo per una questione di di sicurezza, ma anche per ottenere un corretto funzionamento

L’installazione può dipendere da molti fattori, ma principalmente del tipo e la forma del tetto dove verrà collocato il ventilatore, se si tratta di un tetto inclinati, di un tetto di cartongesso, di paglia, etc.

New call-to-action

3.Tipi di ventilatori da soffitto

Esistono tanti tipi di ventilatori da soffitto quante sono le stanze in cui si possono collocare. A seconda delle dimensioni dello spazio, dello stile, della funzione, del tipo di tetto, etc., ci sarà sempre un ventilatore perfetto per ogni situazione.

 

 Ventilatore da soffitto con luce

 

Ventilatori da soffitto senza luce

Anche se i ventilatori dotati di illuminazione sono piuttosto funzionali, per spazi più grandi è conveniente utilizzare modelli che non abbiano la luce inclusa. In luoghi come salotti o sale, il ventilatore può essere un elemento decorativo che aggiunge personalità e originalità , e in questi casi, la luce incorporata non risulterebbe molto pratica.

 Ventilatori intelligenti

Oltre ai modelli più tradizionali, dei quali sicuramente avrai già sentito parlare, esistono ventilatori da soffitto intelligenti disegnati da FARO Barcelona, particolarmente moderni e che hanno la possibilità di essere controllati anche dal tuo smartphone o Tablet

Mentre da un lato le catene pendono dal ventilatore e alle volte sono di difficile accesso, i telecomandi risultano delicati e si possono perdere, e i regolatori da parete richiedono di un’installazione, il controllo intelligente, d’altra parte, permette di controllare tutti i ventilatori di una casa dallo stesso smartphone. Inoltre, l’applicazione è compatibile con Alexa, Google Assistant e Siri e presenta le stesse funzionalità di un telecomando a distanza, solo che, trattandosi di uno smartphone, sicuramente è più difficile da perdere. 


 

Ventilatore da soffitto per esterni

La brezza naturale, fresca e dolce offerta da un ventilatore da soffitto è ideale tanto per ambienti interni quanto per quelli esterni. È comunque importante considerare attentamente alcuni aspetti per poterli utilizzare in spazi aperti, come l’indice di Protezione 44 (IP44) necessario per garantire la protezione del ventilatore da elementi come la polvere o l’acqua, dato che, all’esterno, sarà esposto agli agenti atmosferici.

Un punto da prendere in grande considerazione nel caso dei ventilatori per esterni, è il fatto che non sia necessario un soffitto per l’installazione, ma sarà possibile collocarlo anche su altre superfici, come ad esempio travi di legno. 

 

Ventilatori per soffitto inclinato

 

La maggior parte dei ventilatori da soffitto si adattano a diversi tipi di soffitto, anche di quelli inclinati, però è necessario considerare attentamente l’inclinazione dello stesso, dato che potrebbe influire su fattori come la lunghezza delle pale. Infatti, sebbene il ventilatore sia sospeso in maniera retta rispetto al soffitto inclinato, le pale potrebbero colpirlo: per questo motivo, è necessario considerare l’inclinazione massima del soffitto. 

Lo spazio minimo necessario tra le pale del ventilatore e il soffitto, le pareti e qualsiasi altro oggetto che potrebbe essere colpito, è di 20 cm e l’angolo massimo di inclinazione del tetto per poter collocare il ventilatore è di 20º.

Inoltre, è necessario scegliere ventilatori che si possano adattare ai soffitti inclinati, non tutti i ventilatori infatti si possono utilizzare in qualsiasi situazione. Il rosone dei ventilatori per soffitti inclinati, permette di inclinare anche il ventilatore stesso, impedendo così che sbatta contro il soffitto o penda da esso in modo che risulti poco naturale. 

 

 

Ventilatori da soffitto con controllo a distanza

I modelli attuali che offrono un controllo a distanza, permettono un’assoluta comodità ed una grande versatilità al momento di utilizzare un ventilatore da soffitto.

Adesso, è possibile controllare la velocità del ventilatore, accenderlo e spegnerlo stando comodamente seduti, utilizzando soltanto un telecomando che funziona da controllo remoto Alcuni includo anche un timer, per poter programmare il funzionamento del ventilatore durante la notte, o in altri momenti della giornata durante i quali non sia possibile essere presenti in casa.

 

Accessori per ventilatori da soffitto

I ventilatori da soffitto offrono anche una serie di accessori che possono trasformare completamente il loro aspetto e la loro funzionalità. Dai supporti che lo sostengono alle luci che possono essere incorporate, passando per i regolatori da parete, i kit per il controllo a distanza o gli apparati di ricezione Smart capaci di convertirli in apparati intelligenti.

 

 

Existen dos tipos de motores en los ventiladores de techo, los AC que funcionan con corriente alterna y los motores DC, que funcionan con corriente directa y suponen por lo tanto una disminución de la cantidad energía utilizada.

 

Ventilatori da soffitto motori DC

A Faro Barcelona utilizziamo principalmente i ventilatori con motore DC, visto che consumano meno energia e risultano più efficienti che i motori di tipo AC. Disponiamo anche ventilatori con motori AC, nonostante ciò, la tendenza del settore è quello di usa i motori DC per diversi motivi:

  • · Funzionano con corrente continua, evitando lo spreco di energia.
  • · Sfruttano tutta l’energia che utilizzano, che risulta davvero minima.
  • · Sono più silenziosi, dato che esige minor frizione del motore.
  • · Sono più durevoli perché il loro funzionamento risulta eccellente.

Inoltre, i motori DC sono più piccoli e discreti rispetto ai motori AC, per questo è possibile creare modelli più semplici e di dimensioni più ridotte rispetto ai precedenti. I primi sono leggermente più silenziosi, e ciò li rende perfettamente adatti all’utilizzo nelle ore notturne senza nessun tipo di molestia.

4. Domande frequenti sui ventilatori da soffitto

Nonostante i ventilatori da soffitto siano già una tendenza nel mondo del design di interni, continuano ad esistere alcuni dubbi riguardo la loro installazione, la scelta del ventilatore corretto o altri fattori di interesse.

 

Come scegliere un ventilatore da soffitto

Al momento di scegliere un ventilatore da soffitto è importante prendere in considerazione alcuni fattori, come le dimensioni dello spazio nel quale sarà collocato, dato che questo aspetto sarà decisivo per scegliere le dimensioni adeguate del ventilatore. Infatti, nel caso si utilizzino ventilatori troppo grandi, questi potrebbero saturare l’ambiente in cui si trovino, mentre, se fossero troppo piccoli, il flusso di aria prodotto potrebbe non essere l’indicato per quello spazio.

D’altra parte, nonostante comunemente si tenda a preferire i modelli di ventilatori da soffitto più compatti, con l’idea che siano più discreti e si possano integrare meglio allo spazio, la cosa migliore è quella di utilizzare ventilatori più grandi, dato che una maggiore dimensione delle pale implica che, con un movimento più lento, venga mossa una quantità di aria più grande.

Un ventilatore da soffitto di piccole dimensioni, invece, richiede una velocità maggiore per produrre la stessa brezza, e questa velocità è precisamente quella che potrebbe essere percepita nell’ambiente, invece di mantenere il ventilatore come uno dei tanti elementi decorativi.

Per scegliere il ventilatore più adatto, sarà necessario considerare anche altri fattori ,come l’altezza, l’inclinazione o il tipo di soffitto in cui verrà installato, dato che questo determinerà in gran parte il tipo di ventilatore adeguato.

Ad ogni modo, il disegno dei ventilatori, può essere, nell’attualità, molto variabile, e in FARO Barcelona potrai trovare una grande varietà di tipi, dimensioni e stili i quali si adatteranno alla perfezione al tuo progetto di design di interni. Considera, inoltre, che un ventilatore è un prodotto estremamente durevole, pertanto prima di realizzare una scelta, analizza con calma tutti i materiali, stili e misure, che si adattano allo spazio che stai creando.

 

 

Consumo del ventilatore da soffitto

È probabile che, attualmente, gli apparati di condizionamento d’aria siano concepiti come il modo migliore di ventilare un ambiente. Senza dubbio, i ventilatori da soffitto risultano soluzioni molto più efficienti. Si tratta infatti di un’alternativa che permette di non consumare molta energia,risparmiando fino a un  50% di energia in più, rispetto a qualsiasi altro tipo di condizionamento, grazie alla quale non dovrai più preoccuparti per la bolletta nei mesi più caldi dell’anno.

I ventilatori da soffitto funzionano con elettricità corrente, e, anche all’intensità più bassa, sono in grado di muovere l’aria necessaria creando una brezza simile a quella percepita in riva al mare.

 

Quante pale deve avere un ventilatore

Esiste la falsa convinzione che quante più pale abbia il ventilatore, tanta più aria verrà mossa, ma in realtà non c’è nulla di più lontano dalla realtà. In effetti, il movimento dell’aria che genera il ventilatore è dovuto a fattori come l’inclinazione delle pale o la loro lunghezza, e, rispetto al numero, succede tutto il contrario di quanto si pensa comunemente: meno pale, più aria mossa.

Infatti, i modelli con meno pale sono raccomandati per spazi più grandi, e quelli con più pale, per rinfrescare in maniera più dolce.

 

Come deve girare un ventilatore a soffitto 

Uno dei grandi vantaggi da considerare di un ventilatore da soffitto è la possibilità di aerare in maniera dolce e costante un ambiente, e questo risulta valido durante tutto l’anno, tanto in estate come in inverno.

Il movimento delle pale di un ventilatore, infatti, può adeguarsi perfettamente ad una stagione e all’altra. Nella stagione estiva, le pale dovranno girare in senso antiorario per creare una brezza gradevole e rinfrescante che aiuti a ventilare l’ambiente.

 

 

 

Funzione inversa

Utilizzare il ventilatore da soffitto programmando il movimento delle pale in senso orario ti darà la possibilità di accenderlo anche in inverno.

In questa epoca dell’anno, infatti, il movimento delle pale in senso opposto permette all’aria calda di circolare nel modo più efficiente, eliminando la stratificazione dell’aria calda, senza creare correnti discendenti che potrebbero risultare fastidiose. Un ventilatore da soffitto risulta utile durante tutto l’anno, basta solo sapere come utilizzarlo nella miglior maniera.

 

Dove si può collocare il ventilatore da soffitto

Anche se un ventilatore da soffitto che funzioni a velocità normale, non sia assolutamente pericoloso, alla velocità massima potrebbe provocare un danno se si colpisce una pala, ad esempio. Per questo motivo, l’ambiente in cui viene collocato deve avere un soffitto sufficientemente alto per evitare che ciò accada.

 

Colocar un ventilador de techoAltezza minima per la collocazione di un ventilatore da soffitto

Normalmente, si raccomanda che i ventilatori da soffitto non si collochino ad un’altezza inferiore ai  2,30 m nelle zone di passaggio, anche se è possibile collocarli ad un’altezza minore se si trovano sopra una tavola o un letto, dove il rischio di urto è minimo.

La distanza esistente tra il ventilatore e il tetto è anch’essa un fattore importante: infatti, se il ventilatore viene installato in un soffitto più alto di 2,80 m, è conveniente utilizzare un’asta più lunga. Attenzione però, perché questa distanza non deve essere troppo elevata, dato che il ventilatore potrebbe muoversi troppo e dare una sensazione di poca sicurezza, anche se in realtà è stato installato correttamente.

 

 

 

 

Che tipo di pulizia e manutenzione necessita il ventilatore

I ventilatori da soffitto devono essere puliti e revisionati periodicamente, per garantirne il buon funzionamento e la sicurezza. Per pulirli è sufficiente passare un panno umido lungo la superficie e verificare il fissaggio al soffitto. In qualsiasi caso, è importante assicurarsi che, dopo aver smontato una qualsiasi delle sue parti, tutto venga fissato e avvitato correttamente, al fine di evitare una fastidiosa vibrazione durante il funzionamento.

 

Ventilatori da soffitto FARO

I ventilatori da soffitto di FARO Barcelona sono sinonimo di qualità, perché tutti i ventilatori fabbricati vengono accuratamente provati e testati al fine di garantirne il miglior funzionamento e l’assoluto livello di qualità. Inoltre, contano con una garanzia del motore fino a 15 anni.

 

Design e tecnologia nei ventilatori a soffitto FARO FARO

A FARO Barcelona potrai trovare più di 80 modelli differenti di ventilatori da soffitto, tra i quali potrai scegliere quelli che meglio si adattano a qualsiasi tipo di stile. Tutti contano con le ultime novità tecnologiche e sul motore con il migliore rendimento possibile.

Se hai ancora dei dubbi sul tipo di ventilatore di cui hai bisogno, il seguente articolo risponde alle 5 domande più frequenti al momento di acquistare un ventilatore nuovo.

Varietà di modelli

La nostra offerta di ventilatori non si distingue soltanto per la qualità e la tecnologia incorporata, ma anche perché si tratta di una delle gamme con la maggiore varietà sul mercato, con tutti i tipi di stili, modelli, colori, materiali e dimensioni che ti permetteranno di trovare il ventilatore su misura per ogni ambiente.

New call-to-action