PLUMA per Home for Susan

Home for Susan è un progetto dello Studio Bunyik; si tratta di un appartamento a Budapest dove è stata realizzata una ricostruzione, convertendo lo spazio in un’abitazione.

pluma_interior_design

In questo caso, l’ambiente risulta essere molto più femminile rispetto al progetto anteriore, Home for Tamas.

L’abitazione principale e alma mater di questo appartamento è il salone con cucina integrata. In questo caso, il legno del pavimento dona calore a tutto l’ambiente e, per questa ragione, le pareti sono bianche per dare luminosità.

La cucina aperta è composta da un’isola che garantisce una piccola separazione tra il salotto e l’area di lavoro. Sopra quest’isola troviamo tre lampade a sospensione PLUMA, disegnata da Nahtrang.

pluma_open_kitchen

L’uso di lampade sospese bianche dona una sensazione di spazio, e l’interno dorato produce una luce calda la quale, in combinazione con lo spesso tappeto del salone, rafforza l’obiettivo del progetto, ovvero converte lo spazio in un perfetto focolare domestico.

PLUMA possiede una piccola apertura su un lato e ciò le dà un tocco di originalità e di atemporalità, dato che il suo stile retto e minimalista garantiscono un successo durevole nel tempo.

Per l’illuminazione generale del resto della casa sono state utilizzate lampade ad incasso LED rotonde, per diminuire il consumo di energia elettrica ed aumentare l’efficienza.

round_recessed_lamp

L’uso di lampade ad incasso risulta una buona opzione, ed il fatto che si integrino al tetto, fa sì che lo spazio appaia più amplio e pulito, senza distrazioni.

Il risultato finale è un ambiente caldo e confortevole, con una forte presenza di legno e con un’illuminazione omogenea in tutte le abitazioni, e i punti luce focali migliorano la visibilità e si adeguando a tutte le differenti necessità ed esigenze.

(Commenting: OFF)

Illuminare il salone – sala da pranzo con lampade Faro Barcelona

L’obiettivo del progetto di Espuny Design era quello di modernizzare il salone con sala da pranzo di un’abitazione unifamiliare di Tortosa. La casa dispone di grandi finestroni che si affacciano sul giardino fornendo luce naturale.

faro_barcelona_proyecto_luminicio Nonostante ciò, è necessario tenere presenti anche le esigenze dell’ambiente, una volta venuta meno la luce naturale.

La parete di tutta la stanza è l’elemento che attrae maggiormente l’attenzione. La stampa geometrica è un’ottima tela per OVO, un design di Estudi Ribaudí. Questa applique rotonda consente di regolare il diffusore creando una luce indiretta perfetta per quest’area.

ovo_estampado_geometrico È importante che la luce consenta di creare ambienti diversi. L’illuminazione indiretta svolge un ruolo essenziale nella creazione di un’atmosfera rilassata.

Per l’illuminazione generale viene utilizzato il proiettore LINK. Si tratta di un modo originale per illuminare la camera in maniera omogenea; le guide consentono di aggiungere tutti i punti di luce necessari.

Nell’area del salone, il proiettore LINK bianco di Estudi Ribaudí completa le restanti esigenze di illuminazione di questa ampia camera.

Davanti al grande finestrone troviamo la piantana LINK da salone, in questo caso di colore nero. Questa luminaria è stata scelta per il suo minimalismo che si abbina perfettamente alle poltrone e al tavolo in stile americano anni ’50.

link_pie_de_salon_proyecto Collaboratori del progetto: Coordonné & Ardi koollection.
(Commenting: OFF)