II nostri modelli Quo e Future illuminano il ristorante Nàutic de l’Albir

Trazos d’Interiors è lo studio di arredamento di interni diretto da Amaia e Ana che è stato incaricato di eseguire il progetto del ristorante Nàutic de l’Albir ad Alicante. La decorazione si basa in riuscire a creare un ambiente semplice ed allo stesso tempo moderno, cedendo il protagonismo alla cucina.

lamparas-quo-en-el-interior-del-restaurante-nautic

Questo progetto aspira ad avocare il mare, in una forma sottile. Este proyecto busca evocar al mar, pero de una forma sutil. Le architette, le quali hanno realizzato tutta la decorazione dalla scelta dei colori fino ai mobili, per l’illuminazione hanno puntato sulle nostre lampade a sospensione Quo, per la parte interna del ristorante, e applique Future in bianco per le terrazze. Il salone è presieduto dalla poesia di Rafael Alberti, “ Si mi voz muriera en tierra…” mantenendo l’ambiente marinaio e contrastando la decorazione moderna ed elegante; così come contrastano le lampade Quo con la classicità del luogo. I tavoli della sala annoverano un lampadario a sospensione che dal tetto accompagna i commensali durante le serate, aiutando a creare un ambiente intimo

terraza-interior-con-los-apliques-future

Ad Alicante, le terrazze possono essere usate quasi tutto l’anno, ricoprendo un posto importante nella attività commerciale. Ricercando una illuminazione tenue, le architette di Trazos d’Interiors hanno deciso di utilizzare gli applique da esterno Future disegnati da Estudi Ribaudí, in versione bianco. Gli applique si mimetizzano con una fotografia di un veliero, il quale oltre a trasmettere una sensazione di pace fa sì che i commensali si sentano come in alto mare. Grazie ad Ana e Amaia per condividere tutto ciò con noi.