I proiettore LINK illuminano una scala di design

João Nuno Macedo, Ricardo Silva, Marta Machado sono gli architetti che hanno ristrutturato la casa Monsenhor Airosa a Braga, Portogallo.

Per farlo, hanno mantenuto l’organizzazione originale della casa, che è divisa da un’imponente scala che collega tutti i livelli. La scala, al centro dello spazio principale, è l’elemento più importante, permette di distribuire gli spazi senza chiuderli e di far entrare la luce naturale in tutta la casa.

Per illuminarlo, hanno scelto i progetti regolabili LINK. L’illuminazione con proiettori permette di fissare la luce dove è più necessario e di agire come illuminazione generale in modo che sia perfettamente integrata nel soffitto. In questo caso illumina parte della scala e allo stesso tempo la zona di riposo che condivide lo spazio. Hanno usato questo modello anche per la cucina. Nella riforma, possiamo anche trovare la lampada a sospensione MINE al piano superiore per illuminare un centrotavola, le luci da incasso HYDE per l’illuminazione generale – dato che siamo in una casa con spazi aperti, l’illuminazione generale gioca un ruolo chiave – e le luci a parete OSLO nei corridoi. Gli architetti hanno restaurato la facciata principale per rivelare uno stile tradizionale portoghese, che è completato, proprio all’ingresso, dal proiettore esterno THON.