I disegni preferiti di “La finca roja”

“La finca roja” è lo studio di interior design degli architetti Ana Martí e Alfonso Zumárraga, che definiscono i loro progetti come “onesti, senza tempo ed eleganti”, e in tre delle loro ultime opere a Valencia hanno utilizzato l’illuminazione di Faro Barcelona. Disegni unici con molta personalità.

Per l’attico di Calle Joan Llorens, la composizione di quattro lampade a sospensione MINE presiede un tavolo laterale in legno. È un piccolo appartamento dove hanno voluto sfruttare l’altezza dei soffitti – come un buon sottotetto -, i materiali naturali come il legno o le pareti in pietra, e l’idea che la luce naturale “entra” da tutte le stanze. Nella stessa posizione, ma in Calle Colón, è il design pensile de LE VITA in finitura oro e le applique PURE che illuminano la sala da pranzo. In questo spazio, i colori predominanti sono il nero e il legno naturale che contrastano perfettamente con le finiture delle nostre luci. Niente a che vedere con lo spazio delle stanze, più “freddo” e bianco. In essi possiamo trovare le applique SUAU in nero su entrambi i lati del letto. E, nell’ultimo progetto di cui vi abbiamo parlato, quello nella zona dei Colli di San Antonio, troviamo anche la lampada a sospensione LE VITA sopra il tavolo. In questo caso, lo stile di questa casa a un piano è molto più minimalista e il bianco è protagonista nella sua interezza. In un angolo del soggiorno aperto verso l’esterno troviamo la lampada da terra ACADEMY, in quello che può essere un buon rifugio per la lettura. In finitura bianca, naturalmente.