Minimalismo tropicale in una casa piena di ricordi

[La versione italiana di questo articolo sarà disponibile la prossima settimana]



Romanian interior designer David Raymond decided a year ago to renovate the lower floor of his family home.

The 58 square meters room has been given a second life by the designer with the mix of various styles full of personality: “tropical minimalism”. The refurbishing, which gave place to a large open space, has been carried out with wood on the floor, ceiling and some walls as main material of the project. A central and protagonist arch separates the entrance from the different rest areas of the house maintaining the old spirit of this country house. Raymond has distributed the room with different chill and reading areas that he has combined with different furniture, a green wall and elements of decor. In one of these corners you can find the floor lamp in bronze finish LINK which directs perfectly its beam of light to support your reading.

From Faro Barcelona the interior designer has also used the FUGA projector lamps in black finish, as general lighting.

A reform with a lot of personality thought to keep, again, many family memories.
Information about the reform
Name project: Parent House
Location: Brasov, Rumanía
Interior design: David Raymond
Distributor: Urmet
(Commenting: OFF)

Un’estate senza fine

Il team di Egue e Seta dice che in questa casa “vive l’estate e non si annoia”. Probabilmente è per questo che lo studio di architettura ha chiamato il progetto “Summermode”.

Si tratta di una casa di 209m2 a Corbera de Llobregat, Barcellona, progettata per riposare e recuperare. L’obiettivo della riforma è stato quello di avvicinare l’ambiente della piscina e del giardino all’interno in modo che tutti gli spazi siano ugualmente accessibili.

Il risultato è un’incredibile casa a due piani, con spazi aperti e decorazioni moderne e funzionali. E anche se ci perderemmo in qualsiasi angolo, abbiamo notato come la lampada LE VITA illumini la zona divano dello studio e il modello VERSUS il portico e il giardino. Il primo fa parte dell’omonima collezione di Nahtrang e il secondo è un disegno di Pepe Llaudet. VERSUS è una lampada da tavolo da esterno, ma in questo progetto la vediamo trasformata in una lampada da terra installata con la struttura. Un’ottima opzione per lasciare la luce alla misura del divano e, quindi, delle persone che ne godranno. Fotografia: Studio Vicugo
(Commenting: OFF)

Una scuderia incredibile con i fan di Faro

A pochi chilometri da Santander si trova l’ultimo progetto di ristrutturazione dello Zooco Estudio.

È la riconversione di una vecchia stalla in una casa estiva, praticamente distribuita in un solo piano e in una sola stanza. La riforma ha tenuto conto del progetto originario e, in modo sottile, lo ha migliorato lasciando visibili le travi di legno. La modifica più importante è stata apportata alla facciata, che è stata modificata per “far entrare la natura” e per accompagnare i fantastici paesaggi cantabrici.

Il risultato è uno spazio incredibile, ampio, semplice e molto elegante. Il soffitto, che ha la tipica forma inclinata, gli conferisce molta personalità ed è completato dal ventilatore del Faro Barcelona LANTAU nella zona pranzo. Un ventilatore in stile moderno che, grazie alla finitura in legno di quercia con motore nero, si inserisce perfettamente nel design.

Da Faro Barcelona possiamo trovare anche il ventilatore a soffitto TYPHOON. In questo caso si trova sul portico, dove sicuramente contribuirà a rinfrescare le serate estive grazie alle sue caratteristiche tecniche che ne consentono l’installazione all’aperto. Il portico è un altro degli elementi essenziali di questa casa che ha un ambiente incredibile (con piscina inclusa). Fotografie: Imagen Subliminal
(Commenting: OFF)

Illuminazione tecnica in una casa elegante

A volte, quando si parla di illuminazione di un progetto di interior design, si dimentica l’importanza dell’illuminazione tecnica. Può essere il “meno visibile”, ma allo stesso tempo è il più necessario e indispensabile. Questo progetto di Rodes Arquitectura ad Alicante ne è un esempio. Le luci da incasso FRESH e RADON sono state installate nei corridoi e all’ingresso della cucina. Bagnano lo spazio e accompagnano il percorso verso le stanze principali. RADÓN è anche regolabile, permettendo di fissare la luce al “percorso” preferito.

Questa ristrutturazione ha incluso anche gli apparecchi da incasso TROOP nel bagno, dove fanno da luce generale, e i ventilatori IBIZA, NASSAU e OBOE in diverse stanze.

Si tratta di una casa spaziosa, a due piani, completamente ristrutturata. Di stile minimalista e molto elegante, gioca con l’ingresso di alcuni spazi e di altri ed è caratterizzato dalla terrazza del piano superiore, completamente integrata alla casa con una grande finestra-fisarmonica.
(Commenting: OFF)

I disegni preferiti di “La finca roja”

“La finca roja” è lo studio di interior design degli architetti Ana Martí e Alfonso Zumárraga, che definiscono i loro progetti come “onesti, senza tempo ed eleganti”, e in tre delle loro ultime opere a Valencia hanno utilizzato l’illuminazione di Faro Barcelona. Disegni unici con molta personalità.

Per l’attico di Calle Joan Llorens, la composizione di quattro lampade a sospensione MINE presiede un tavolo laterale in legno. È un piccolo appartamento dove hanno voluto sfruttare l’altezza dei soffitti – come un buon sottotetto -, i materiali naturali come il legno o le pareti in pietra, e l’idea che la luce naturale “entra” da tutte le stanze. Nella stessa posizione, ma in Calle Colón, è il design pensile de LE VITA in finitura oro e le applique PURE che illuminano la sala da pranzo. In questo spazio, i colori predominanti sono il nero e il legno naturale che contrastano perfettamente con le finiture delle nostre luci. Niente a che vedere con lo spazio delle stanze, più “freddo” e bianco. In essi possiamo trovare le applique SUAU in nero su entrambi i lati del letto. E, nell’ultimo progetto di cui vi abbiamo parlato, quello nella zona dei Colli di San Antonio, troviamo anche la lampada a sospensione LE VITA sopra il tavolo. In questo caso, lo stile di questa casa a un piano è molto più minimalista e il bianco è protagonista nella sua interezza. In un angolo del soggiorno aperto verso l’esterno troviamo la lampada da terra ACADEMY, in quello che può essere un buon rifugio per la lettura. In finitura bianca, naturalmente.
(Commenting: OFF)

Un piccolo appartamento con MINE

Il team di designer d’interni di Julia Brunet ha ristrutturato un piccolo appartamento di 45m2 nella città catalana di Manlleu.

Si trattava di un appartamento ben distribuito che conta con una cucina-sala da pranzo, una camera da letto e un bagno, nel quale il problema della mancanza di spazio è stato risolto con pareti modulari e armadi incassati.

Il blu elettrico è il colore principale della cucina, in contrasto con il bianco delle piastrelle e i toni in pietra del resto dei mobili e del pavimento. La lampada MINE illumina la parte centrale del tavolo-ripiano realizzato utilizzando le stesse piastrelle, e, grazie alla sua doppia composizione ed alle sue finiture, combina perfettamente con questo spazio moderno e senza tempo.

In questo stesso ambiente (formato dalla cucina e dalla sala) troviamo anche l’applique allungabile WHIZZ in nero. Grazie al suo design, si integra perfettamente con la parete senza occupare spazio, ed è possibile orientarla a seconda delle necessità della persona seduta sul sofà. Un’altra soluzione versatile e moderna.
(Commenting: OFF)

TEN e un bagno minimalista

A Lione, in Francia, l’interior designer dietro BC Atelier ha ristrutturato il bagno e la stanza da letto di un piccolo appartamento in stile minimalista.

Per fare questo, ha utilizzato l’applique TEN in entrambe le abitazioni. Nella camera, dove predomina il colore nero e lo spazio si arricchisce di profondità con alcuni armadi di colore bianco, le applique si trovano sulla parete di fronte al letto.

Nel bagno, invece, una sola applique illumina la zona dello specchio. In questo spazio il colore nero non è più predominante. È stata invece creata un’atmosfera più chiara, con legno sui lavamani, pareti bianche e un verde-grigio scuro in contrasto con lo specchio, le strutture e l’applique di colore nero. Una ristrutturazione ricca di stile, che conferisce al bagno un certo protagonismo, e manifesta chiaramente l’importanza dell’illuminazione, come anche del design, per le zone della casa che utilizziamo tutti i giorni. Información de la reforma

Design d’interni: BC Ateliers
Collaboratori: Bonnemazou Cambus, Prostoria, Florim Ceramiche y Artewalls.
Fotografia: Franklin Marcot
(Commenting: OFF)

Un edificio e tanti stili diversi

Il team di Hernandez Arquitectos si è preso cura della ristrutturazione di tutti gli appartamenti di questo edificio, per trasformarli in tanti spazi ideali per i turisti.

Avendo più di un’ambiente da progettare, gli architetti hanno combinato diversi materiali, mantenendo in alcuni casi quelli decorativi originali, e cambiato la distribuzione degli all’interno degli appartamenti. Negli appartamenti più piccoli, per poter usufruire dello spazio a disposizione, sono state utilizzate le applique LINK per le testate delle camere da letto e le pareti del salotto. In stile minimalista, nella versione in nero, le troviamo negli ambienti in stile nordico, dove si integrano perfettamente.

Sono presenti, per quanto riguarda Faro Barcelona, anche le lampade a soffitto PLAT. In questo caso, le ritroviamo ad illuminare centralmente il tavolo dei due appartamenti più grandi, i quali presentano un salotto cucina ampio e sono stati decorati con toni caldi. In uno di essi, è stato perfino rispettato il pavimento a mosaico. Le finiture di colore nero di questa lampada ed il suo paralume dallo stile raffinato che lascia alla lampadina il ruolo di protagonista, conferiscono al legno dei due tavoli un’aria moderna e attraente. Informazioni della ristrutturazione
Architetti: Hernandez Arquitectos
Collaboratori: El Picaporte Valencia
Fotografíe: Mayte Piera
(Commenting: OFF)

La villa di Adamo

Presso l’isola di Rodi, in Grecia, Bianco Villas ha creato due oasi di pace dedicate ai primi umani che, secondo la Bibbia, sono stati creati da Dio. Due persone che vivevano nel paradiso, circondate da natura, pace e abbondanza…esattamente quello che troveremo in queste due dimore.

Entriamo nella Villa di Adamo, una casa ristrutturata dagli architetti Melenos&Katogas, con uno stile totalmente minimalista e bohémien. Composta da ambienti aperti, conta con tre camere da letto con bagno, un’ampia sala da pranzo ed una cucina aperta al giardino, il quale sfoggia una piscina al centro. L’obiettivo della ristrutturazione è stato quello di sfruttare la luce naturale, facendo entrare l’ambiente esterno all’interno della casa, una caratteristica che ha reso imprescindibile l’installazione di ventilatori da soffitto. Come ogni buon rifugio per l’estate, conta con ventilatori LUZON in tutte le abitazioni. Si tratta di un ventilatore dalle linee raffinate, moderno e che, con il suo colore marrone, contrasta con le pareti bianche, i materiali nobili dei mobili e quelli in fibra naturale che decorano tutto l’appartamento. Informazioni sulla ristrutturazione
Architetti: Klimis Katogas y Dimitris Melenos
Costruzione: Oiko-Savvaides
Studio topografico: Sotiris Aristidou
Fotografie: Harry Zampetoulas
(Commenting: OFF)

Un appartamento davvero luminoso

Nel centralissimo quartiere di Las Letras, a Madrid, si trova il nuovo progetto degli arredatori Espejo e Goyanes.

Si tratta di un appartamento moderno, in cui gli arredatori hanno cercato di sfruttare al massimo la luce naturale, grazie, in parte, alla piccola terrazza situata nel fondo dell’abitazione. Il colore predominante è il bianco, e sono stati rispettati i materiali di alcuni mobili antichi e le travi a vista del tetto.

Per la cucina, dotata di un’incredibile isola al centro, si è giocato con un tono verde azzurro e le venature simili del marmo. L’insieme è illuminato da una plafoniera di forma rotonda SVEN, collocata sul soffitto asimmetrico. La plafoniera è fabbricata in gesso, e si fonde perfettamente con l’ambiente circostante.

Anche nel bagno è stata utilizzata una delle soluzioni di Faro Barcelona. Si tratta di uno spazio con pareti laminate di colore bianco impreziosite dalle lampade ad incasso NASE, le quali sono particolarmente indicate, per le loro caratteristiche tecniche, ad illuminare ambienti umidi come il bagno o le aree esterne.
(Commenting: OFF)