La spedizione sostenibile è possibile con Faro Barcelona e Nozama Green

Qualche mese fa abbiamo chiuso l’accordo di collaborazione con Nozama Green, l’azienda che rende possibile la consegna sostenibile dei nostri ordini grazie all’utilizzo di veicoli senza emissioni.

Con Nozama Green rendiamo anche più facile per tutti i nostri clienti la raccolta degli imballaggi e dei rifiuti domestici in modo che siano riciclati correttamente e non finiscano nei nostri mari o nelle nostre foreste.

Questo nuovo servizio risponde al nostro impegno per l’ambiente e al nostro desiderio di continuare a promuovere uno dei nostri valori più importanti: la sostenibilità. Nozama Green è un esperto di riciclaggio, che si assicura che sia fatto nel modo giusto. Questo lavoro è svolto da persone a rischio di esclusione sociale con l’obiettivo di dare loro un lavoro e una vita dignitosa.

Con l’intenzione di estendere il campo di applicazione ad altre città, questo servizio è disponibile a Barcellona. L’obiettivo è quello di contribuire alla riduzione dei rifiuti e delle emissioni nocive per l’ambiente e quindi di prendersi cura del nostro pianeta.
(Commenting: OFF)

Un’estate senza fine

Il team di Egue e Seta dice che in questa casa “vive l’estate e non si annoia”. Probabilmente è per questo che lo studio di architettura ha chiamato il progetto “Summermode”.

Si tratta di una casa di 209m2 a Corbera de Llobregat, Barcellona, progettata per riposare e recuperare. L’obiettivo della riforma è stato quello di avvicinare l’ambiente della piscina e del giardino all’interno in modo che tutti gli spazi siano ugualmente accessibili.

Il risultato è un’incredibile casa a due piani, con spazi aperti e decorazioni moderne e funzionali. E anche se ci perderemmo in qualsiasi angolo, abbiamo notato come la lampada LE VITA illumini la zona divano dello studio e il modello VERSUS il portico e il giardino. Il primo fa parte dell’omonima collezione di Nahtrang e il secondo è un disegno di Pepe Llaudet. VERSUS è una lampada da tavolo da esterno, ma in questo progetto la vediamo trasformata in una lampada da terra installata con la struttura. Un’ottima opzione per lasciare la luce alla misura del divano e, quindi, delle persone che ne godranno. Fotografia: Studio Vicugo
(Commenting: OFF)

Trucchi per l’illuminazione di una terrazza

Seguiamo i consigli del nostro team di progetto che, come la maggior parte di noi, è desideroso di godersi anche l’esterno della casa, qualunque sia la sua dimensione.

Così questa volta hanno guardato le terrazze e i piccoli balconi e per illuminarci ci danno i seguenti trucchi:

1. Tutti gli spazi esterni possono essere illuminati, indipendentemente dalle loro dimensioni e possono essere utilizzati. Devi solo trovare ciò che lo rende speciale.

2. Se non avete molto spazio, potete scegliere di posizionare le luci nei vasi con i paletti. Al Faro Barcelona consigliamo il modello SETH, che, se installato con l’illuminazione rivolta verso terra, evita l’abbagliamento e crea una piacevole atmosfera.

3. Un’altra opzione per i piccoli spazi sono le lampade portatili ricaricabili. Poiché funzionano senza cavi, è possibile posizionarli e spostarli a seconda dello spazio e della necessità. Un esempio dal catalogo del Faro di Barcellona è la lampada TAKE AWAY che, non essendo particolarmente adatta all’esterno, se inizia a piovere dovrete entrare! 4. Più grande è lo spazio, più opzioni avrete. Per le terrazze più grandi, dove c’è uno spazio simile a un portico per mangiare, si possono scegliere le giuste lampade a sospensione per l’esterno. Se è una zona ventosa, è meglio installarle con una barra fissa. E per il resto delle aree per il tempo libero, sia le lampade a sospensione che quelle da terra sono una buona soluzione.

5. All’esterno è necessario evitare di utilizzare le applique che proiettano la luce in modo diretto. Il team di progetto raccomanda di installare le luci per segnaletica da incasso direttamente a parete. Questi proiettano una luce molto tenue, possono essere lasciati accesi tutto il giorno perché hanno un consumo molto basso, e creano un effetto molto bello anche quando li vediamo dall’interno.

(Commenting: OFF)

Riapertura di Espacio Princesa

BENVENUTI RITORNO!


LO SPAZIO DELLE PRINCIPESSE È MOLTO PIÙ DI UNO SHOWROOM.
È LO SPAZIO DELLA CREAZIONE E DELL’INCONTRO DEL DESIGN E DELLO SPIRITO DI FARO BARCELLONA.
VI RIAPRIAMO LE PORTE PER FARVI VENIRE A VEDERE IL MEGLIO DELLA NOSTRA COLLEZIONE.



Per Faro Barcelona la cosa più importante sono le persone, la loro salute e la loro sicurezza. Per questo motivo, abbiamo adottato tutte le misure sanitarie raccomandate dalle autorità: c’è un controllo della capacità per favorire la distanza tra i visitatori, gel idroalcolico disponibile in tutti gli spazi e un servizio di pulizia regolare e rigoroso delle strutture. Abbiamo anche stabilito l’uso obbligatorio della maschera e raccomandiamo ai visitatori di non toccare i prodotti e di pagare con carta o senza contatto per effettuare gli acquisti.


VENITE A TROVARCI
Calle Princesa, 52. Barcelona
Da lunedì a venerdì dalle 10 alle 18:30h.

(Commenting: OFF)

Una scuderia incredibile con i fan di Faro

A pochi chilometri da Santander si trova l’ultimo progetto di ristrutturazione dello Zooco Estudio.

È la riconversione di una vecchia stalla in una casa estiva, praticamente distribuita in un solo piano e in una sola stanza. La riforma ha tenuto conto del progetto originario e, in modo sottile, lo ha migliorato lasciando visibili le travi di legno. La modifica più importante è stata apportata alla facciata, che è stata modificata per “far entrare la natura” e per accompagnare i fantastici paesaggi cantabrici.

Il risultato è uno spazio incredibile, ampio, semplice e molto elegante. Il soffitto, che ha la tipica forma inclinata, gli conferisce molta personalità ed è completato dal ventilatore del Faro Barcelona LANTAU nella zona pranzo. Un ventilatore in stile moderno che, grazie alla finitura in legno di quercia con motore nero, si inserisce perfettamente nel design.

Da Faro Barcelona possiamo trovare anche il ventilatore a soffitto TYPHOON. In questo caso si trova sul portico, dove sicuramente contribuirà a rinfrescare le serate estive grazie alle sue caratteristiche tecniche che ne consentono l’installazione all’aperto. Il portico è un altro degli elementi essenziali di questa casa che ha un ambiente incredibile (con piscina inclusa). Fotografie: Imagen Subliminal
(Commenting: OFF)

Illuminazione tecnica in una casa elegante

A volte, quando si parla di illuminazione di un progetto di interior design, si dimentica l’importanza dell’illuminazione tecnica. Può essere il “meno visibile”, ma allo stesso tempo è il più necessario e indispensabile. Questo progetto di Rodes Arquitectura ad Alicante ne è un esempio. Le luci da incasso FRESH e RADON sono state installate nei corridoi e all’ingresso della cucina. Bagnano lo spazio e accompagnano il percorso verso le stanze principali. RADÓN è anche regolabile, permettendo di fissare la luce al “percorso” preferito.

Questa ristrutturazione ha incluso anche gli apparecchi da incasso TROOP nel bagno, dove fanno da luce generale, e i ventilatori IBIZA, NASSAU e OBOE in diverse stanze.

Si tratta di una casa spaziosa, a due piani, completamente ristrutturata. Di stile minimalista e molto elegante, gioca con l’ingresso di alcuni spazi e di altri ed è caratterizzato dalla terrazza del piano superiore, completamente integrata alla casa con una grande finestra-fisarmonica.
(Commenting: OFF)

Come scegliere il ventilatore da soffitto

Se ci conoscete da molto tempo saprete che la nostra vasta gamma di ventilatori da soffitto è una delle migliori sul mercato. Attraverso i nostri progettisti di ventilatori, offriamo comfort e benessere in casa e risparmio energetico. L’energia consumata è inferiore a quella di altri sistemi di condizionamento dell’aria.

Prima di scegliere un ventilatore, è importante sapere che non è un sostituto dell’aria condizionata, si consiglia l’uso complementare di entrambi.

La maggior parte dei nostri ventilatori ha due funzioni: la funzione estiva, che inizia se le pale girano in senso orario e forniscono aria fresca e una piacevole brezza, e la funzione invernale. Quest’ultimo si attiva ruotando le lame in direzione opposta e aiuta il sistema di riscaldamento eliminando la stratificazione dell’aria calda. Cosa bisogna considerare quando si sceglie un ventilatore?

– L’altezza della stanza: ci deve essere un’altezza minima di 2,3m dal pavimento alle lame, e per altezze superiori non può superare i 2,8m. Se questi intervalli non vengono mantenuti, il ventilatore perde efficienza.

– I metri quadrati della stanza: – Lo stile del ventilatore: nel nostro catalogo troverete molte opzioni di stili e finiture, sia delle strutture che delle pale. Scegliete quello che meglio si adatta alla decorazione del vostro spazio.

Guardate il video della nostra TV Instagram!
(Commenting: OFF)